SEZIONI NOTIZIE

Bologna-Genoa, i precedenti: solo quattro successi genoani al Dall'Ara

di Franco Avanzini
Vedi letture
Foto

E’ sempre stato ostico il terreno di gioco del Dall’Ara di Bologna. Il Genoa infatti ha conquistato solamente 4 vittorie da quando esiste il Girone Unico nelle 44 gare disputate in Emilia nella massima serie. Il Bologna ha invece vinto 22 gare mentre i pareggi sono stati 18.

Nelle ultime tre sfide sono usciti tutti i risultati possibili. Tre anni fa il Grifone si impose 1 a 0 grazie alla rete realizzata da Giovanni Simeone. Partita con ben tre rossi, Gastaldello e Dzemaili per i locali e Gentiletti per gli ospiti. La stagione seguente il Bologna vinse 2 a 0 con le reti di Mattia Destro e Cesar Falletti mentre dall’ultimo confronto ne scaturì un 1 a 1. Ancora Destro, attualmente al Genoa, ingoi e pareggio con un colpo di testa di Lukas Lerager in quello che è stato il suo, sinora, unico gol genoano. Ben 82 le reti realizzate dai felsinei mentre i liguri ne hanno fatte 47.

Bologna-Genoa è una sfida storica del calcio italiano. In Serie A. Il primo successo genoano risale al 1923. Il Grifone si impose per 2 a 1. Una doppietta di Sardo, recuperò il gol avversario realizzato da Schiavo. Questa peraltro è stata una delle tre gare vinte dai liguri quando non esisteva ancora il girone unico. Nel 1937 il match con il pareggio con più reti: finì 4 a 4, Arcari e Fasanelli portarono sul doppio vantaggio il Grifone; De Filippis accorciò le distanze ma Marchionneschi portò a più due il Grifone. Andreolo portò nuovamente sotto il Bologna e allo scadere del primo tempo Arcari sembrava mettere il sigillo definitivo ma nella ripresa giunsero le reti di Andreolo e Corsi che chiusero la gara sul segno ics. Otto reti anche realizzate nel 1939 per il successo dei padroni di casa per 5 a 3.

Nel mese di febbraio le due formazioni hanno incrociato i tacchetti in ben 9 occasioni e il bilancio è negativo per il Genoa che ha perso quattro volte, pareggiato 5 e mai vinto.