SEZIONI NOTIZIE

Davide Nicola a SKY Sport: "Attendiamo di tornare in campo"

di Franco Avanzini
Fonte: sky sport
Vedi letture
Foto

Davide Nicola, allenatore del Genoa, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, parlando di calcio ma, ovviamente, non solo. Intanto il problema inerente alla pandemia di Coronavirus: "Lo stiamo passando in albergo questo periodo. La famiglia è a Torino. Per fortuna c'è la tecnologia che ci viene in aiuto. Si cerca di portare avanti il lavoro come se il ritorno in campo fosse già domani. Parlo coi giocatori anche fuori dagli orari stabiliti. La parte positiva di fare un lavoro che regala molta visibilità è quella di poterci rendere utili, come abbiamo fatto per l'Ospedale San Martino".

Un calcio che manca al tecnico genoano: "Assolutamente manca, come manca a tutti gli italiani. Tornare sui campi significherebbe tornar alla normalità. Una situazione che spesso si da per scontato ma che così proprio non è". Un 2020 nel quale il genoa aveva totalizzato un gran numero di punti: "E' tutto vero, come il fatto che sono stato accolto benissimo. Ho portato le mie idee ma il merito dei punti fatti va sicuramente maggiormente ai giocatori che sono stati bravi nel creare un gruppo coeso ma anche a chi sta lavorando dietro di noi". 

Un dato positivo, molte conclusioni terminano nello specchio della porta: "Il merito è della qualità dei giocatori. Abbiamo una idea di gioco propositiva che possa essere sfruttato per superare gli avversari. Stiamo lavorando su certe priorità; il percorso però non è ancora finito ed è ancora lunghissimo". Tre giocatori che hanno dato un ottimo apporto sono stati Soumaoro, Cassata e Behrami: "Non mi piace fare classifiche di merito. La società è stata molto brava nell'operare sul mercato invernale trovando i giusti rinforzi in pochissimo tempo".

Manca il successo nel derby da un po' di anni: "Il derby è una delle gare più belle da vivere e giocare. Non vedo l'ora di esservi partecipe e come ogni sportivo che si rispetti vincerlo"