SEZIONI NOTIZIE

Genoa Primavera, troppo forte il Cagliari che passa 3 a 1 a Begato 9

di Franco Avanzini
Vedi letture
Foto

Il Genoa Primavera di mister Luca Chiappino è uscito sconfitto dl match odierno che si è giocato sul terreno amico di Begato 9 contro i pari età del Cagliari. La gara è iniziata con la squadra sarda protagonista contro un Grifone non troppo convincente e come logica è arrivata la rete ospite realizzata da Mas Maciej che è stato bravo ad approfittare di un errore della retroguardia locale al 14'. Quattro minuti dopo lo stesso giocatore dei sardi di testa deviava un cross dalla fascia segnando il raddoppio. Un uno-due meritato vista la differenza in campo tra le due compagini. Al 24' però il Genoa Primavera si conquistava un calcio di rigore decretato per un atterramento di Rizzo da parte di Aly. Dal dischetto Bianchi non sbagliava riaprendo la partita, 2 a 1. Lo stesso giocatore e Rovella ci provano ancora senza troppa fortuna. Infine è Piccardo a sfiorare il gol del apreggio.

La ripresa si apre con un Grifone più convincente. Bianchi al 12' avrebbe la possibilità di riequilibrare la sfida ma il suo tiro da ottima posizione termina fuori. Anche Rizzo ci prova da fuori area ma la porta non viene inquadrata per poco. Il Genoa Primavera attacca ma a segnare sono i pari età del Cagliari. Al 26' errore del centrocampo genoano, Lombardi si invola e batte il portiere di casa, 3 a 1. Sfiorano il poker gli ospiti con un colpo di testa di Conti che manca la porta per pochissimo. Nel finale di sfida assalto dei liguri alla porta avversaria con Bianchi che sfiora il pareggio con un tiro dalla corta distanza. E' l'ultima occasione di una partita che il Cagliari primavera vince in maniera meritata.