Genoa, si lavora duramente in Spagna

di Franco Avanzini
articolo letto 406 volte
Foto

A San Pedro de Pinatar il lavoro non manca certamente per il Genoa. Sessione che i giocatori del Grifone hanno effettuato questa mattina in maniera molto intensa, senza un attimo di sosta. Mister Cesare Prandelli e il suo staff vogliono poter tornare in campo il prossimo 21 gennaio al Ferraris contro il Milan (ore 21) con una compagine tirata a lucido e pronta ad affrontare al meglio il girone di ritorno. 

Tante le indicazioni che l'allenatore ha dato alla squadra durante le due ore dell'allenamento odierno. In pratica esercitazioni continue simili a quelle delle giornata di ieri. Gruppo suddiviso in due per ruolo e reparti, accortezze per i difensori e costruzione del gioco per gli altri. Importante sincronizzare i movimenti tra i reparti. Questo pomeriggio tocca ai preparatori Pilati e Vio prendere in mano le redini dei lavori con una sessione che si svolgerà in palestra per aumentare e migliorare il tono muscolare. 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy