Prandelli: "Per me questo è il derby d'Italia"

di GianPiero Gallotti
Vedi letture
Foto

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa pre derby di Cesare Prandelli.

Questi i concetti da lui espressi:

 

Il derby è la partita alla quale tutti vogliono partecipare perché dà emozioni forti. Quindi sono contento e siamo pronti.

Per me questo è il derby d'Italia, perché c'è molto contrasto, ma anche molta familiarità. 

È una partita nella quale dovremo restare in gara per affrontare una squadra  che ha obiettivi diversi dai nostri. 

È stata una settimana particolare perché abbiamo cercato di mantenere il nostro modo di fare, ma il pensiero è però stato sempre lì. 

Il derby è una partita a se', che sarà molto combattuta. Questo è uno stadio che ti può dare molto ma anche togliere molto se vai in difficoltà. 

Troviamo una squadra che sa palleggiare e costruire, perché sono mesi e anni che giocano insieme. 

I giocatori devono sapere cosa fare e cosa non fare. Se sarà così le pressioni le sentirai fino a un certo punto.

In settimana non ho fatto capire nemmeno ai miei giocatori come affronteremo la gara. Deciderò solo all'ultimo momento.

Noi dovremo fare la partita e non pensare alla classifica.

Tutti i giocatori sono pronti. Chiaro che l'esperienza può dare tanto.

Giampaolo è sempre stato un allenatore capace di modellare le sue squadre. È un maestro di calcio. Mi farà piacere riincontrarlo. 

Un giocatore che toglierei volentieri alla Samp? Quagliarella. Giocatore esperto e con la personalità per guidare i compagni.

 

Gip