Il buongiorno

di GianPiero Gallotti
Foto

Lunedì 11 Febbraio 2019

Il sole sorge alle 7,28 e tramonta alle 17,49

 

Il Santo del giorno:

Beata Vergine di Lourdes

 

Il meteo:

Sintesi:

Ritorno il cielo sereno su tutta la Liguria e sul Piemonte, qualche velatura in transito. Vento moderato da nord.

 

Dettaglio:

Nubi in dissolvimento nella notte. Velature residue sul centro-levante al primo mattino. Cielo che si farà sereno e limpido dal mattino e per il resto della mattinata, sia in Liguria che sul basso Piemonte.

Clima ventoso.

Pomeriggio sereno e terso su tutta la regione, sia lato costa, che interno. Sereno anche sul basso Piemonte.

Serata senza variazioni.

Temperature: in leggero calo le minime, massime in locale aumento sulle coste.

Vento teso da Nord.

Mare mosso.

Temperatura minima:  7°

Temperatura massima:  12°

 

Tendenza per martedì:

Giornata di sole su Liguria e Piemonte, solo qualche possibile velatura nel pomeriggio sul levante.

(www.meteolanterna.net)

 

La frase del giorno:

Dopo la tempesta
ho vagato a lungo tra i coralli.
Sulla mia pelle sentivo il peso del mare
ed ho temuto di non saltare più al sole
ma il desiderio d'immenso
scuoteva le mie reni
io dall'abisso sono risalito.

Non fuggire l'onda
anche se ha l'odore dell'arpione
se colpirà, non fermerà il tuo salto
ti scaverà e scoprirai d'aver forza
e il desiderio d'immenso
di nuovo ti scuoterà
lascia che il sale ti lavi il cuore.

(Banco del Mutuo Soccorso - Dal brano Si dice che i delfini parlino)

 

Un po' di buonumore  :-)  :

Una donna si sveglia nel cuore della notte e vede che suo marito non è a letto. Decide allora di alzarsi e di andare in cucina dove vede che c'è la luce accesa. Trova suo marito seduto con una tazza di caffè tra le mani. Sembra che sia assorto in pensieri molto profondi e fissa un punto oltre il muro. Gli vede anche una lacrima scendere dagli occhi mentre sorseggia la bevanda.
"Che cosa succede amore?" gli sussurra lei entrando nella stanza "Perché ti sei alzato?"
L'uomo, guardando il suo caffè risponde:
"Ti ricordi cara di 20 anni fa… quando abbiamo iniziato a frequentarci e tu avevi solo 16 anni?"
"Certo che me lo ricordo!"
Il marito sospira, le parole non gli escono facilmente:
"Ti ricordi di quando tuo padre ci beccò sul sedile della mia macchina senza vestiti?"
"Sì che me lo ricordo…” risponde lei prendendo una sedia e sorridendogli dolcemente.
"…e ti ricordi che tirò fuori un fucile, me lo puntò in faccia e mi disse: “O sposi mia figlia o ti mando in prigione per 20 anni?"
"Già, mi ricordo anche questo, ma perché?"
Un’altra lacrima scende sulla guancia:
"Beh, oggi sarei uscito!"

 

Buona giornata a tutti.

 

Gip