SEZIONI NOTIZIE

Milan - Genoa: le procedure per il rimborso dei biglietti

di GianPiero Gallotti
Vedi letture
Foto

Il Milan, attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato le modalità per il rimborso dei biglietti già acquistati per la gara di Domenica prossima allo stadio Meazza contro il Genoa.

Gara che, come noto, si giocherà a porte chiuse a causa delle disposizioni adottate dalle autorità per contrastare il propagarsi del Coronavirus.

Questo il testo del comunicato della società rossonera:

AC Milan comunica che, a seguito delle disposizioni del Governo, della Lega Serie A e per la straordinarietà dell'emergenza Coronavirus, che hanno condotto alla disputa di Milan-Genoa a porte chiuse, è stato deciso il rimborso dei biglietti acquistati e sono state definite le procedure. La Società, attesa la situazione eccezionale, ha deciso in quest'occasione di rimborsare anche i tifosi in possesso di un abbonamento o di un pacchetto partite.

Le modalità di presentazione e ottenimento del rimborso variano a seconda del punto vendita in cui è stato effettuato l'acquisto del biglietto, dell'abbonamento o del pacchetto partite.

Rimborso biglietti:

Per acquisti effettuati online sul sito ufficiale del Milan: tutti i biglietti acquistati online saranno automaticamente annullati. Il rimborso dell'importo sarà effettuato sulla carta di credito usata per l'acquisto, indicativamente entro 30 giorni dalla data della partita. 

Per acquisti effettuati c/o Casa Milan: si dovranno restituire i biglietti in originale presso gli sportelli della biglietteria di Casa Milan. Una singola persona potrà chiedere il rimborso di massimo 4 biglietti e sarà effettuato in contanti al portatore. È consigliabile che il richiedente sia uno degli intestatari dei biglietti per cui si chiede il rimborso, ma non vincolante. Le richieste di rimborso saranno accettate dal giorno 3 marzo e fino al giorno 21 marzo 2020.

Per acquisti effettuati c/o i punti vendita fisici della rete Vivaticket e le filiali Banco BPM: sarà necessario restituire i biglietti in originale presso lo stesso punto vendita dove sono stati acquistati. Una singola persona potrà chiedere il rimborso di massimo 4 biglietti e sarà effettuato in contanti al portatore. È consigliabile che il richiedente sia uno degli intestatari dei biglietti per cui si chiede il rimborso, ma non vincolante. Le richieste di rimborso saranno accettate dal giorno 3 marzo e fino al giorno 21 marzo 2020. 

Verrà rimborsato il prezzo indicato sul biglietto.

Rimborso quota dell'abbonamento o quota pacchetti gara:

Le modalità per il rimborso degli abbonamenti saranno comunicate nei prossimi giorni. Verrà rimborsata la quota della singola partita.

Per ogni chiarimento in merito alle modalità di richiesta rimborso è a disposizione il call center di AC Milan allo 0262284545 (attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).

AC Milan comunica, inoltre, che gli accessi relativi a personale qualificato, operatori e media saranno limitati allo stretto necessario per garantire adeguata efficienza e copertura mediatica. Il Club, che aveva originariamente richiesto, ma non ottenuto, un rinvio ad altra data, allo scopo di poter garantire l'accesso allo stadio, raccomanda i propri tifosi di non recarsi all'esterno dell’impianto, nel rispetto dei provvedimenti decisi dalle autorità.