SEZIONI NOTIZIE

Bologna, chi giocherà in attacco? Palacio l'unica certezza

di Franco Avanzini
Fonte: resto del carlino
Vedi letture
Foto

Il Bologna riprende la preparazione con un dubbio davvero grosso: chi giocherà in attacco? La squadra del tecnico Sinisa Mihailovic ha solamente una certezza che si chiama Rodrigo Palacio, 38 anni, sempre presente e sempre pronto per ogni evenienza. L'ex giocatore del Genoa si sta mettendo in mostra anche in questa stagione con alcune reti e soprattutto con gli assist. Tanto fosforo che mette a disposizione dei compagni più giovani dispensando pure tanti consigli. 

Detto questo, occorrerà capire chi lo affiancherà sabato alle ore 18 contro il Genoa, formazione quest'ultima che giunge da tre risultati utili consecutivi.  Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino gli altri elementi della zona offensiva non sono certamente al top. Musa Barrow, giovane acquistato nell'ultimo mercato invernale dall'Atalanta che si sta mettendo in mostra avendo già segnato tre reti in quattro incontri giocati, ha preso un pestone contro la Roma da Bruno Peres subendo un trauma distorsivo-contusivo. Nulla di eccessivamente grave tanto è vero che a Casteldebole l'ottimismo per un su pieno recupero resta sovrano. Sono infortunati pure Sansone e Santander ed ecco che quindi mancherebbe un vero e proprio attaccante da inserire nel tridente offensivo. Nel caso l'ex atalantino non ce la facesse la maglia potrebbe andare sulle spalle di Svanberg oppure su quelle di Skov Olsen.

Ovviamente siamo solo all'inizio della settimana e, come riportato dalle righe sul quotidiano bolognese, la possibilità di recupero per Musa Barrow esiste e quindi alla fine il giocatore dovrebbe recuperare ed essere della partita.