SEZIONI NOTIZIE

Genoa, presentato il nuovo Centro Sportivo Signorini

di Franco Avanzini
Vedi letture
Foto

Presentato il nuovo Centro Sportivo Signorini a Pegli. Un centro sportivo tecnologico, innovativo e soprattutto funzionale alle attività della squadra. Una vera e propria chicca che certamente verrà apprezzata pure dai tifosi che presto dovrebbero poterlo nuovamente vedere assistendo agli allenamenti del Genoa. La società ha aperto le porte di casa propria alla stampa facendola visitare in lungo e in largo. 

Precedentemente il direttore generale della squadra più Antica d'Italia Flavio Ricciardella ha spiegato che: "Riapriamo le porte del centro sportivo. Penso alla parola unicità come una tradizione che rende onore al club ma anche un'altra parola mi viene in mente che è innovazione per stare al passo coi tempi e dare la possibilità ai nostri atleti di lavorare all'interno di una struttura di primo piano. Il costo complessivo è stato di oltre 3 milioni di euro, ci sono due campi coi quali abbiamo occupato ogni centimetro possibile, nulla di recintato. La palestra è stata costruita in maniera eco-sostenibile con molto verde, sia per avere una vivibilità migliore che per sfruttare al meglio gli spazi. All'interno della palestra ci sarà anche una piscina  che servirà ai calciatori quale  zona riabilitativa. La tribuna per gli spettatori é più piccola ma è stata costruita con la stessa impostazione di quella precedente. I lavoro sono durati 6 mesi pieni, la prima parte si è conclusa il 20 agosto per permettere alla squadra di iniziare gli allenamenti sul campo. Non era facile lavorare con i ragazzi in campo. Burocraticamente abbiamo dovuto superare alcune norme della sicurezza specifiche per un centro sportivo. Non ci sono stati comunque ostacoli particolari. Ci sarà quindi una fase due a fine campionato nella quale sarà aggiunta una piccola costruzione, all'interno del quale sarà posto un media center e un piccolo spazio per lo staff denominato sala tattica. Da domani questo centro sportivo potrà essere utilizzato anche dai tifosi"
In sede di presentazione ha aggiunto qualcosa anche Enrico Bruzzone, responsabile marketing: "Questa é la casa del Genoa ed è quello che deve capire chi entra qui dentro. Importante anche l'illuminazione della villa che per qualche ora colorerà la facciata col rosso e con il blu".

L'illuminazione del Centro Sportivo Signorini è composto da luci led e gli stessi rosso e blu proiettati su Villa Rostan sono stati prodotti grazie a luci led. Attualmente l'accensione è stata impostata tra le ore 17 e le ore 20 ma in futuro, con l'allungamento delle giornate, varierà di volta in volta.  A seguire le foto dell'impianto sportivo , un vero e proprio gioiello all'interno della delegazione ponentina.

Altre notizie
Lunedì 03 agosto 2020
10:00 Editoriale The Day After, la salvezza è arrivata, guai a sbagliare di nuovo 05:30 News Il buongiorno
Domenica 02 agosto 2020
23:42 Dichiarazioni post partita Davide Nicola: "Meritavamo di salvarci un po' prima ma è stata un'impresa" 22:49 Partita e pagelle Genoa pagelle, Sanabria l'uomo della salvezza, ahi ahi Romero 21:50 Partita e pagelle Genoa - Hellas Verona, la ripresa della gara che chiude la stagione (live) 20:40 Partita e pagelle Genoa - Hellas Verona, il primo tempo del match del Ferraris (live) 19:49 News Genoa - Verona: le formazioni ufficiali 14:27 Copertina Hellas Verona, i convocati: partiti in ventidue per l'ultima di campionato 13:47 News Meteo: per domani emessa allerta gialla per temporali sulla Liguria 11:30 Copertina Michele Sbravati: "Il talento? Va migliorato e potenziato anno dopo anno" 10:51 Copertina Genoa-Hellas Verona, le probabili formazioni: 05:30 News Il buongiorno
Sabato 01 agosto 2020
20:43 News Genoa: l'incoraggiamento di Pato Aguilera per la gara di domani 19:30 Copertina Genoa, i convocati in vista della gara di domani contro il Verona 10:57 Vetrina Gli Arbitri della 19a di ritorno 10:53 Copertina Ivan Juric: "Contro il Genoa faremo una partita seria" 10:02 Copertina Una gara da vincere assolutamente per evitare il baratro 05:30 News Il buongiorno
Venerdì 31 luglio 2020
16:35 Copertina Smettiamola di parlare di intrecci e di meriti 13:37 Copertina Serie A, ecco le date ipotetiche per la prossima stagione 2020/2021