SEZIONI NOTIZIE

Il buongiorno

di GianPiero Gallotti
Vedi letture
Foto

Giovedì 29 Aprile 2021

Il sole sorge alle 6,15 e tramonta alle 20,27

Il Santo del giorno:

Santa Caterina da Siena

Il meteo:

Sintesi:

Un'altra giornata instabile e piovosa su Liguria e Piemonte. Possibile deciso peggioramento pomeridiano a partire dai settori occidentali.

Dettaglio:

Mattinata a tratti instabile con precipitazioni sparse, più probabili sui settori centrali e orientali della regione.

Pomeriggio inizialmente senza variazioni di rilievo, da metà / tardo pomeriggio possibile e deciso peggioramento dai settori occidentali di Liguria e Piemonte (possibili temporali), fenomeni in estensione durante la notte al regione della regione e del basso Piemonte.

Temperature stazionarie.

Vento di moderata intensità dai quadranti meridionali.

Mare mosso.

Temperatura minima:  9°

Temperatura massima:  14°

Tendenza per venerdì:

Condizioni che dovrebbero mantenersi ancora incerte ed instabili

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

Ci sono persone pagate per dare notizie, altre per tenerle nascoste, altre per falsarle. Io non sono pagato per far niente di tutto questo.

(Rino Gaetano - Cantautore italiano - Crotone, 29 ottobre 1950 – Roma, 2 giugno 1981)

Un po' di buonumore  :-)  :

In un locale pieno di gente, il prestigiatore sta facendo un difficile gioco di magia, ma ha bisogno anche di una persona del pubblico che ne possa verificare la correttezza. Il mago chiama un bambino e dice: "E adesso, caro, dì al pubblico che noi non ci siamo mai visti prima d'ora!"
"Sì, papà!"

Canzonando:

Quante volte ci sarà capitato di ascoltare una canzone distrattamente, apprezzandone la melodia ma senza soffermarci a riflettere sul testo.

A volte le canzoni sono semplicemente strofe orecchiabili senza particolari significati, ma molto spesso invece in una canzone si nascondono grandi emozioni e magari anche piccoli insegnamenti. O comunque qualcosa su cui riflettere.

Ci piace dunque pubblicare i testi di canzoni che hanno fatto la storia della musica, ma non solo. Se la cosa sarà di vostro gradimento ve ne proporremo quasi giornalmente anche altre, magari meno conosciute ma comunque meritevoli di attenzione.

A volte, leggendo solo il testo senza l'accompagnamento della musica, si possono cogliere sfumature di un brano che forse, pur conoscendolo, ci eravamo invece persi.

E magari è anche un'occasione per ricordare un brano dimenticato o per scoprirne uno mai conosciuto.

Se vi piace questo nostra piccola iniziativa magari fatecelo sapere lasciandoci un like o anche un commento sull'articolo nella nostra pagina Facebook. Ci farebbe piacere conoscere il vostro gradimento o meno su questa piccola nuova appendice che abbiamo deciso di inserire. Grazie.

Il brano che vi proponiamo oggi è un duro pezzo degli U2 dedicato ai fatti del 30 gennaio 1972 quando, nella città nord irlandese di Derry (Londonderry per gli Unionisti), l'esercito del Regno Unito sparò sui partecipanti a una manifestazione, causando quattordici vittime. L'episodio passò alla storia  come Bloody Sunday (Domenica di sangue) e scatenò la rivolta nazionalista contro il governo di Londra.

Se volete potete poi ascoltare questo brano cliccando sul titolo che trovate in fondo dopo il testo.

Buona lettura ... e buon ascolto.

Sunday bloody Sunday (U2 - Dall'album "War" del 1983)

I can't believe the news today
Oh, I can't close my eyes and make it go away

How long, how long must we sing this song?
How long? How long?

'Cause tonight
We can be as one
Tonight

Broken bottles under children's feet
Bodies strewn across the dead-end street
But I won't heed the battle call
It puts my back up, puts my back up against the wall

Sunday, Bloody Sunday
Sunday, Bloody Sunday
Sunday, Bloody Sunday
Sunday, Bloody Sunday
Alright, let's go

And the battle's just begun
There's many lost, but tell me who has won?
The trenches dug within our hearts
And mothers, children, brothers, sisters torn apart

Sunday, Bloody Sunday
Sunday, Bloody Sunday

How long, how long must we sing this song?
How long? How long?

'Cause tonight we can be as one, tonight
Tonight, tonight…

Domenica sanguinosa domenica (il termine bloody può anche essere tradotto con "maledetto", quindi in alcune traduzioni il titolo diventa Domenica maledetta Domenica)

Non posso credere alle notizie oggi
Oh, non riesco a chiudere gli occhi
E farlo andare via
Per quanto tempo?
Per quanto tempo dobbiamo cantare questa canzone?
Per quanto tempo? Per quanto tempo?
Perché stanotte
Possiamo essere una cosa sola, stanotte....

Bottiglie rotte sotto piedi di bambini Corpi sparsi attraverso la strada della morte
Ma non darò retta alla voce della battaglia
Mi mette con le spalle
Mi mette con le spalle al muro

Domenica, sanguinosa domenica
Domenica, sanguinosa domenica
Domenica, sanguinosa domenica

E la battaglia è appena iniziata
ci sono molti perdenti, ma dimmi chi ha vinto
la trincea è scavata nei nostri cuori
e madri, bambini, fratelli, sorelle
lacerati

Domenica, sanguinosa domenica
Domenica, sanguinosa domenica

Per quanto tempo?
Per quanto tempo dobbiamo cantare questa canzone? Per quanto tempo? Per quanto tempo?
Perchè stanotte possiamo essere una sola
Stanotte, stanotte

Domenica, sanguinosa domenica
Domenica, sanguinosa domenica

Asciuga le lacrime dai tuoi occhi
Asciuga le tue lacrime
Oh, asciuga le tue lacrime
Oh, asciuga le tue lacrime
Domenica, sanguinosa domenica
asciuga le gocce di sangue dai tuoi occhi
Domenica, sanguinosa domenica
domenica, sanguinosa domenica, domenica, sanguinosa domenica
domenica, sanguinosa domenica, domenica, sanguinosa domenica

ed è vero noi siamo immuni
quando i fatti sono finzione e la TV realtà
e oggi in milioni piangono
noi mangiamo e beviamo mentre loro domani moriranno

Domenica, sanguinosa domenica

la vera battaglia è appena iniziata
per pretendere la vittoria Gesù vinse
su

Domenica, sanguinosa domenica
domenica sanguinosa domenica

Sunday bloody Sunday

Buona giornata a tutti.

Gip