SEZIONI NOTIZIE

Simone Inzaghi: "Bene per 80 minuti poi un calo che ci stava"

di Franco Avanzini
Vedi letture
Foto

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato ai microfoni di DAZN analizzando il successo contro il Genoa: "Penso che i ragazzi siano stati bravissimi per 80 minuti. Segnato quattro reti, potevamo farne altri, undicesima vittoria di fina in casa che è record. Vinto la tredicesima gara delle ultime diciotto e ci proveremo sino alla fine. Per il quinto anno di fila saremmo in Europa ma noi vogliamo essere tra le prime quattro"

Primo tempo schiacciante poi il black out in cui ha rischiato di mandare all'aria tutto: "Giochiamo contro un ottimo Genoa che ha giocatori di qualità. Per 80 minuti li abbiamo contenuti, poi gli ultimi 10 minuti complice il rigore fortuito di Cataldi abbiamo dato sprint al Genoa che ha subito segnato. Ci sta di soffrire negli ultimi 8-10 minuti contro il Genoa"

Giocate di prima con la squadra che ha saputo farle in maniera continuativa: "I ragazzi sono stati molto bravi. Abbiamo creato tantissimo. Col Genoa creiamo normalmente molto meno. Abbiamo giocato un ottimo calcio, sofferto gli ultimi dieci minuti ma ci sta in serie A"

I magnifici quattro sono saliti in cattedra, Correa, Immobile, Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Potrete vincerle tutte: "Vincerle tutte? E' il nostro desiderio. Abbiamo fatto un girone di ritorno quasi perfetto. Siamo la seconda o terza forza nel girone discendente. Era nelle nostre corde fare un ritorno così". Sul rinnovo il tecnico dice: "Mancano queste gare e le finiremo nel migliore dei modi. Il presidente ha cose personali da sistemare poi con il campionato alle spalle parleremo del rinnovo"