SEZIONI NOTIZIE

Genoa-Sampdoria le probabili formazioni: Ankersen sull'out di sinistra?

di Franco Avanzini
Vedi letture
Foto

Thiago Motta sta pensando quale formazione sia la migliore per affrontare la Sampdoria nel derby della Lanterna. Scelta che potrebbe partire da uno schema di base che inizi col 3-5-2, forse la miglior soluzione per affrontare gli avversari. Con la difesa "a tre" ecco che Biraschi sulla destra dovrebbe trovare la miglior posizione per ben figurare. L'assenza di Zapata porta ovviamente a questa soluzione che metterebbe Romero centrale e il capitano Criscito sulla sinistra. 

In mezzo al campo Ghiglione sulla fascia laterale destra è il punto fisso. Schone e Cassata dovrebbero essere della gara assieme a Sturaro. Sull'out di sinistra invece potrebbe esserci un dualismo che sarebbe deciso a pochi dal fischio di inizio. Ankersen è favorito su Pajac che non è stato bene in settimana e non si è allenato con la continuità solita. in attacco ecco il duo formato da Favilli e Pinamonti pronti a far male alla retroguardia avversaria.

Questa la possibile formazione di base:

Radu, Biraschi, Romero, Criscito, Ghiglione, Shone, Cassata, Sturaro, Ankersen (Pajac), Favilli, Pinamonti

Qualche assenza in casa Sampdoria dove Jankto non è tra i convocati e quindi ci sarà Ronaldo Vieira. In difesa possibile Depaoli per Thorsby, sarebbe un rientro per l'ex Chievo che era infortunato. Nessuna chance per Murillo con la coppia centrale collaudata di difesa formata da Colley e Ferrari con Murru sull'out di sinistra. A centrocampo Linetty dovrebbe iniziare la sfida mentre in avanti la coppia formata da Quagliarella e Gabbiadini non si scioglierà certamente. Questo l'undici di partenza probabile:

Audero, Depaoli, Colley, Ferrari, Murru, Ekdal, Vieira, Linetty, Ramirez, Gabbiadini, Quagliarella