SEZIONI NOTIZIE

Jandrei a genoacfc.it: "Mister Andreazzoli attua un gioco divertente"

di Franco Avanzini
Fonte: genoacfc.it
Vedi letture
Foto

Il portiere brasiliano Jandrei ha parlato al sito ufficiale della società rossoblu genoacfc.it. In ritiro per la prima volta tra le montagne della Val Stubai, l'estremo difensore ha parlato del suo arrivo in Italia: "Inizialmente avevo problemi con la lingua e non è stato facile; ho dovuto adattarmi ad un altro stile di vita". Importanti i suoi preparatori: "Con Scarpi e Raggio Garibaldi ho capito che dovevo lavorare molto sulla tecnica che in Europa è molto diversa rispetto a quella del mio paese e cercando di adattare la scuola brasiliana con quella del vostro paese. Situazione che sta andando avanti ma che sta dando buoni risultati".

Con mister Andreazzoli: "I suoi allenamenti utilizzano molto il pallone. Mi piace il gioco che propone, lo trovo divertente. Regala sicuramente allegria". C'è un giocatore con il quale ha legato di più: "Con Romulo siamo come fratelli; si è formato un bel legame, siamo in stanza assieme ma in tutto il gruppo si respira una buona aria". Infine ricorda Jandrei che: "Ho origini italiane sia da parte di padre che di madre anche se non conosco la regione dalla quale provengo".